ANCEP in visita di studio a Strasburgo

#ANCEPStrasbourg2019

l’Associazione Nazionale Cerimonialisti Enti Pubblici è lieta di proporre ai Soci una visita di studio al Parlamento Europeo di Strasburgo, la Capitale d’Europa.

Dopo aver approfondito negli anni scorsi i Cerimoniali peculiari delle Istituzioni Europee con sede a Bruxelles, lunedì 4 marzo 2019 avremo il privilegio di visitare la Sede ufficiale dell’Europarlamento accolti e guidati da S.E. l’Ambasciatore François Brunagel, che per molti anni ne è stato a capo del Servizio del Protocollo.

L’approfondimento culturale dello scambio di esperienze e dell’approfondimento in ambito internazionale della materia sarà arricchito anche dalla visita di studio all’Hôtel de Ville: nell’occasione il Capo del Servizio del Protocollo della Città di Strasburgo, Monsieur Bernard Rohfritsch, illustrerà non solo gli usi della Casa, ma anche le interazioni con le tante Delegazioni in visita alle diverse Istituzioni cittadine ed europee.

Ai Soci in regola con il versamento della quota associativa che parteciperanno a tale iniziativa verranno conferiti 5 Crediti Formativi validi per il conseguimento dell’Attestazione di Qualificazione Professionale di Cerimonialista prevista dalla Legge 14 gennaio 2013, n. 4.

Qui è possibile consultare il Programma della visita con tutte le indicazioni necessarie.

Il modulo di adesione dovrà essere compilato in ogni sua parte e inviato tassativamente entro le ore 12.00 di mercoledì 13 febbraio 2019 all’indirizzo mail: segretario.generale@cerimoniale.net corredato dalla distinta di versamento della quota di partecipazione e da copia leggibile del proprio documento di identità e di quello di eventuali accompagnatori.

L’organizzazione del viaggio e la sistemazione alberghiera sono a carico di ciascun partecipante cui si consiglia di valutare quanto prima le diverse opzioni di trasposto e di costo considerando che purtroppo i collegamenti diretti tra l’Italia e Strasburgo sono assai limitati. Una delle soluzioni più praticabili è quella di raggiungere in aereo l’Aeroporto “Charles De Gaulle” di Parigi e da lì prendere il treno diretto per Strasburgo. Oppure, in arrivo all’aeroporto di Francoforte sul Meno, la compagnia di bandiera tedesca Lufthansa comprende nel prezzo del volo anche il trasferimento in autobus a Strasburgo (in meno di due ore). Ad ogni modo gli Uffici di ANCEP non si assumono la responsabilità di dare consigli in merito a tali questioni, suggerendo solo di prenotare l’albergo nella zona centrale della Città o nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Formazioni ed Eventi ANCEP scrivendo a: formazione.eventi@cerimoniale.net.

Per preparare la visita, si consiglia di visitare i seguenti siti:

Parlamento Europeo

Ufficio Turistico di Strasburgo

GIUSEPPE DAMIANO IANNIZZOTTO

SEGRETARIO GENERALE DI ANCEP - Associazione Nazionale Cerimonialisti Enti Pubblici

I commenti sono chiusi.