Confini personali

Il linguaggio non verbale ha un ruolo molto importante nei rapporti interpersonali. Per quanto riguarda la distanza che le persone stabiliscono fra di loro mentre interagiscono, quella da tenere durante un primo incontro è di circa 45/70 centimetri quando ci si presenta, dopodiché può anche arrivare ad un metro se l’incontro è informale o a due metri se è un incontro di lavoro. Queste distanze sono lo spazio che si stabilisce inconsciamente per gestire i propri rapporti sociali in modo da non sentirsi minacciati dalla presenza di altri. Ciò che consideriamo “distanza amichevole” può essere percepita da altri come “spiacevole vicinanza”. Se le persone con cui parlate tendono ad allontanarsi, probabilmente avete invaso il loro spazio personale!

I commenti sono chiusi.