Cos’è ANCEP

L’Ancep, fondata giusto dieci anni fa per iniziativa di un gruppo di addetti al cerimoniale di diversi Enti locali ed altre Amministrazioni dello Stato, riunisce, oggi, senza alcun fine di lucro, oltre centocinquanta professionisti di comprovata esperienza provenienti da ogni ambito della Pubblica Amministrazione e da importanti realtà imprenditoriali private e costituisce, pertanto, il principale punto di riferimento, di incontro e di dibattito per quanti, sul territorio nazionale, si occupano a vari livelli di cerimoniale e di rappresentanza istituzionale.

Nel 2015, inoltre, la nostra Associazione, ha pure ottenuto un fondamentale riconoscimento attraverso l’inserimento, da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, nell’elenco delle Associazione Professionali previsto dalla Legge 14 gennaio 2013, n. 4 divenendo l’unico soggetto in grado di rilasciare l’Attestazione di Qualificazione Professionale di Cerimonialista a fronte dello svolgimento di un apposito percorso di formazione professionale e di approfondimento multidisciplinare.
Tra i principali scopi che ispirano la nostra azione, infatti, vi è proprio quello di contribuire a rendere sempre più chiaramente intellegibile quel complesso di precise regole e consuetudini di forma che dovrebbero costituire un linguaggio ed un codice di comportamento comune soprattutto nelle relazioni tra cittadini ed Istituzioni pubbliche stimolando, al contempo, la definizione di un preciso profilo del Cerimonialista, un costante aggiornamento professionale e la creazione una rete di rapporti ispirati ad una cultura protocollare condivisa e fondata sulle “Disposizioni generali in materia di cerimoniale e disciplina delle precedenze tra le cariche pubbliche” di cui ai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 aprile 2006 e del 16 aprile 2008. In questo senso, lavoriamo per diffondere una corretta immagine del cerimoniale e valorizzare le professionalità che operano in questo settore affermando la funzione e il ruolo dei Cerimonialisti quali interpreti della disciplina che governa l’attività di relazione fra le cariche pubbliche soprattutto in ambito territoriale.

Commenti chiusi